Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Dal Molise per ‘tifare’ l’arbitro: un pullman per l’esordio di Luca Massimi in serie A

Il Molise regala ancora una volta una particolarità. Non succede spesso infatti che si organizzi un autobus per andare a vedere il debutto dell’arbitro. Accade invece nella nostra regione, dove stanotte un pullman carico di amici, parenti e colleghi arbitri partirà per raggiungere lo stadio ‘Luigi Ferraris’ di Genova dove alle 12,30 di domenica 24 febbraio il termolese Luca Massimi dirigerà il suo primo incontro nella massima serie calcistica italiana.

A vedere Sampdoria-Cagliari e soprattutto a fare da cornice alla prima di Massimi in A ci saranno circa 35 persone da Lesina, Termoli, Petacciato e Roma. L’autobus che le trasporterà partirà da Lesina, in provincia di Foggia, per i primi parenti, poi ‘caricherà’ amici e familiari del paese in cui l’arbitro risiede, quindi Termoli, e di quello d’origine del papà, Petacciato appunto.

Il mezzo pesante si avvierà attorno a mezzanotte dal Molise in direzione Roma, dove ci saranno alcuni colleghi arbitri e altri amici di Massimi pronti al viaggio. Quindi tutti a Genova per l’inizio della gara, prevista all’ora di pranzo e valida per il 25esimo turno del torneo.

Un appuntamento particolare quindi, che il Molise calcistico attende e per il quale già il sindaco di Termoli e l’Amministrazione comunale di Mafalda, paese d’origine della madre del direttore di gara, hanno voluto fare gli auguri e le congratulazioni al 30enne fischietto della sezione di Termoli.