Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Cassette e scarti ‘dimenticati’ all’aperto, mercato ittico tra degrado e sporcizia foto

Il mercato ittico di Corso Fratelli Brigida tra degrado e sporcizia: cassette di polistirolo ‘abbandonate’ al di fuori dei box adibiti alla vendita del pesce, scarti di frutta e verdura lasciati al centro dello spazio in attesa che venga effettuata la consueta pulizia del rione. Appare così la zona alle 16.35 di oggi, venerdì 8 febbraio, agli occhi dei numerosi residenti che transitano in zona.

“Come vengono le foto? Si vede tutto lo schifo che c’è?” chiede una signora mentre passeggia sul marciapiede. E in effetti il degrado è ben evidente, soprattutto se si allarga lo sguardo ampliando la visuale: alcune cassette di polistirolo sono arrivate in mezzo alla strada, accanto ad alcune auto parcheggiate, probabilmente prese a calci da qualcuno o volate con il vento, mentre i residui di cibo, giudicati forse non adatti alla vendita, sono sparsi sul piazzale assieme ad alcune scatole.

Qualche passo più avanti la sporcizia continua a regnare sovrana: due buste di rifiuti, contenente chissà quali scarti, sono state lasciate accanto ad alcuni sassi. A far loro compagnia acune bottiglie di vetro, scatole e carta. A lasciare perplessi i passanti non è tanto quello che resta del mercato giornaliero, quanto il ritardo della pulizia: “Le bancarelle hanno chiuso più di 3 ore fa e non sono ancora passati a pulire”.