Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Carabinieri trovano trattore rubato nelle campagne, era sparito a dicembre. Si cerca il rimorchio

Un altro colpo messo a segno dai Carabinieri della compagnia di Larino che, durante il servizio notturno di pattugliamento del territorio, hanno rinvenuto un trattore che era stato nascosto, ben occultato alla vista dei passanti, in una campagna di Ururi, al confine con Foggia.

La refurtiva è stata individuata dai militari nella tarda serata di domenica 10 febbraio: gli uomini del 112 della stazione di Ururi erano in servizio nella zona ed hanno notato qualcosa di insolito in mezzo alla vegetazione. Attirati dalla forma, si sono avvicinati ed hanno scoperto che si trattava di un trattore agricolo gommato.

Dopo un breve controllo, è stata verificata la targa ed è risultato che il mezzo era stato rubato lo scorso 20 dicembre. Il proprietario, un imprenditore agricolo 33enne del posto, aveva effettuato denuncia di furto nella speranza che il veicolo, del valore di circa 30mila euro potesse essere ritrovato. Un desiderio che è stato esaudito dai Carabinieri di Ururi che hanno provveduto a restituire la refurtiva e ad inviare gli atti alla Procura della Repubblica di Larino per le ulteriori incombenze di competenza.

Purtroppo non è stato rinvenuto il rimorchio ribaltabile che era agganciato al trattore al momento del furto; nessuna traccia nemmeno dei balordi che hanno commesso il gesto, ma le indagini dei militari continuano a ritmo serrato nel tentativo di scovare il resto del bottino, cercare indizi chiavi sull’identità dei ladri e per prevenire azioni criminali.