Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Carabinieri passano al setaccio il territorio: nel mirino dei militari droga e furti

Continua senza sosta l’attività di prevenzione dei reati messa in piedi dalle compagnie dei Carabinieri molisani, con particolare attenzione al fine settimana. Nell’ultimo week-end i militari della stazione di Petacciato hanno battuto tutta la zona, mettendo in piedi una fitta rete di servizi di prevenzione e repressione finalizzati sia al contrasto di beni contro il patrimonio che al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti.

Quattro automezzi e dieci militari hanno svolto una proficua prevenzione dei reati predatori, furti a danno di aziende agricole od abitazione in primis, ma anche controlli di veicoli e guidatori. Le pattuglie dell’Arma che hanno battuto su tutto l’arco orario il territorio del Basso Molise hanno ispezionato complessivamente 65 veicoli, identificando 87 persone ed eseguendo 5 perquisizioni, di cui una veicolare, senza rinvenire sostanze stupefacenti.

Nel corso dei servizi sono stati passati al setaccio anche le attività: in particolare un circolo privato ed un bar di Petacciato che sono risultati in regola con la documentazione. Si tratta di interventi di routine che, a breve, saranno riprogrammati ed interesseranno anche altre tipologie di attività economiche.

L’augurio dell’Arma della cittadina adriatica è quello di ricevere sempre più collaborazione dei cittadini che, attraverso le loro segnalazioni, aiutano i militari ad aumentare la sicurezza del territorio. Da pochi giorni, inoltre, le telefonate confluiscono all’utenza 112 NUE,  attivata alla Centrale Operativa di Via Brasile a Termoli, che smista anche le richieste indirizzate agli altri numeri di emergenza nazionale.