Quantcast

Carabinieri, cambio della guardia al comando: arriva il Maresciallo Maggiore Pellegrino

Si è insediato oggi, lunedì 4 febbraio, presso la stazione dei Carabinieri di Colletorto, con competenza territoriale anche su San Giuliano di Puglia, il Maresciallo Maggiore Francesco Pellegrino. È arrivato in sostituzione del Luogotenente Santo Torrisi, promosso Ufficiale con il grado di Sottotenente che è stato riassegnato alla scuola allievi Carabinieri di Campobasso.

Il neo comandante ha 51 anni, è sposato ed è originario della provincia di Foggia. Ha conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza presso l’università di Napoli e quella in scienze dell’amministrazione all’università di Siena. Ha frequentato il corso regolare da Sottufficiale dell’Arma dal 1995 al 97: dapprima presso la Scuola Marescialli e Brigadieri di Velletri e poi presso quella di Firenze, per essere successivamente destinato  alla Legione Carabinieri Sicilia, quale comandante di squadra presso il BTG Sicilia con sede in Palermo in cui ha militato nel biennio 97-98.

Successivamente è stato trasferito alla stazione di Sanbuca di Sicilia dove ha rivestito il ruolo di Vice Comandante. Nel 2001 è approdato in Molise, presso la Legione Carabinieri, ricoprendo incarichi amministrativi fino al 2015. I due anni seguenti è stato dapprima al servizio della stazione di Rotello come Vice Comandante e poi in quella di Larino fino ad oggi. Il nuovo incarico, affidatogli oggi, è stato preceduto da un atto di insediamento a cui ha preso parte il Comandante Provinciale Carabinieri di Campobasso, ed il Comandante della  Compagnia di Larino che hanno espresso gli auguri di buon lavoro.