Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Apprezzamenti pesanti alla fidanzata, lui reagisce e la gang li pesta: coppia in ospedale

I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio all'altezza della Banca d'Italia. Un gruppo di facinorosi prima ha infastidito lei poi hanno pestato tutti e due a colpi di calci e pugni. La squadra mobile è sulle tracce degli aggressori. La coppia invece è finita in ospedale

Camminavano mano nella mano. Oggi poi, giorno di San Valentino, la serata di questa coppietta – protagonista di una disavventura che non dimenticheranno più – era davvero tutta per loro. La paura che si è materializzata nelle figure di un gruppo di giovanissimi, volti noti in città.

Uno di questi avrebbe sfacciatamente apprezzato la bellezza di lei, probabilmente l’ha fatto con modo provocatorio perché da lì alla reazione del fidanzato il passo è stato breve. Li ha invitati a tacere ma la gang, forse, aspettava proprio quella reazione per ribellarsi come infatti è accaduto, facendo finire in ospedale i due giovani fidanzatini.

Una brutta pagina di degrado sociale, di noia patologica e frustrazioni giovanili stavolta non nella solita periferia ghettizzata, ma in pieno giorno e in pieno centro. E’ accaduto oggi pomeriggio lungo via Mazzini, all’altezza della Banca d’Italia. I due fidanzatini, giovanissimi, sono stato aggrediti, a colpi di calci e pugni da un gruppo di coetanei che nonostante la giovane età sarebbero volti noti alle forze dell’ordine perché soliti creare disordini di questo tipo.

La coppietta stava tranquillamente passeggiando verso Corso Vittorio Emanuele, mano nella mano, intenta a voler trascorrere una piacevole e rilassante serata lungo le strade di Campobasso, in qualche piccolo ristorantino per brindare all’amore.

Il gruppetto di facinorosi, sarebbero stati almeno in tre, li avrebbe inseguiti per un po’ e ad un certo punto avrebbe iniziato a proferire apprezzamenti sgradevoli verso la giovane. Il fidanzato, risentito da quell’atteggiamento provocatorio e disgustoso li avrebbe quindi invitati a cambiare strada e a lasciar perdere la fidanzata. E’ a questo punto che è scattata la violenza.

La gang ha circondato la coppietta e sotto gli occhi stupiti dei passanti hanno iniziato a colpire indistintamente sia lui che lei, botte e calci. I testimoni dell’accaduto hanno quindi allertato il 113, sul posto è arrivata una pattuglia ma nel frattempo il gruppo si era già dileguato lungo le strade del centro.

I due fidanzati sono stati trasportati in ospedale dove i sanitari hanno medicato le ferite riportate dall’aggressione. Subito dopo saranno ascoltati in questura. Gli aggressori sarebbero stati riconosciuti da alcuni testimoni e la squadra mobile che ha preso in mano le indagini attende solo di acciuffarli.