Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Strade ghiacciate e carenza di alimenti: Vigili del Fuoco trasportano viveri e tecnici del gas

Il Molise, soprattutto la zona alta della provincia di Isernia, sta soffrendo a causa dell’ondata di maltempo che ha colpito le zone interne, con copiose precipitazioni a carattere nevoso che stanno interessando il territorio da circa 72 ore. Le temperature sotto zero, raggiunte nella notte, hanno provocato la formazione di ghiaccio sulle strade e l’impossibilità di transitare non solo per i residenti ma anche per i prodotti di prima necessità.

Per fronteggiare la crisi, soprattutto idrica e di alimenti, i Vigili del Fuoco del Comando di Isernia hanno messo in piedi una task force per raggiungere le zone dell’Alto Molise nella giornata di domenica 6 gennaio. Tantissimi gli interventi per la rimozione di stalattiti di ghiaccio formatisi a causa del brusco calo termico.

Gli uomini del 115 hanno anche rifornito di acqua e viveri alcune frazioni isolate rimaste a secco a causa del freddo che ha ghiacciato alcune condutture idriche, risultate inutilizzabili. A Pescopennataro i caschi rossi hanno scongiurato il blocco dell’erogazione del gas metano, trasportando in paese un tecnico della compagnia per alcune operazioni di ripristino della rete.