Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Si amplia l’offerta dell’Ipsia: nuovo robot intelligente, due percorsi, stage ed Erasmus

L’Ipsia di Montenero sempre più all’avanguardia tra laboratori, progettualità, accoglienza e didattica. L’open day di domenica 20 gennaio ha permesso a centinaia di famiglie e studenti di conoscere l’offerta formativa dell’istituto. I visitatori si sono interfacciati con Cobotta, il nuovo ed attrattivo braccio meccanico intelligente che consente di coadiuvare la didattica tradizionale con automatismi di tipo industriale e un approccio disciplinare sempre più innovativo.

La ciliegina sulla torta è rappresentata dai due percorsi professionali offerti: manutenzione ed assistenza tecnica da un lato e moda dall’altro. Gli studenti iscritti avranno accesso a quattro laboratori funzionali che, grazie ai finanziamenti europei, saranno totalmente rinnovati ed in grado di offrire valore aggiunto alla formazione.

L’offerta dell’Ipsia è forte anche della dinamicità, con attività di stage nelle aziende di settore, la possibilità di percorsi di alternanza scuola-lavoro ed il progetto Erasmus che permetterà ai ragazzi di affrontare un periodo di studio all’estero e di interfacciarsi con altre realtà, di cui la Dirigente Patrizia Ancora si è resa attenta promotrice, implementano l’offerta formativa per una scuola che vuole essere giovane e moderna.

Si tratta di percorsi di studio che vanno di pari passo con la richiesta delle aziende: ad oggi la figura del tecnico è quella maggiormente richiesta, assieme ai manutentori, agli operatori elettrici, agli installatori, ai modellisti ed agli artigiani del tessile. Secondo ‘Il Sole 24 ore’ sono 47mila i tecnici richiesti nel settore della moda nel prossimo triennio.

Per non parlare di un settore, come è quello dell’automazione industriale, sempre in continua crescita. Proprio per questo è bene sensibilizzare i giovani ed educarli ad un mercato del lavoro dinamico e versatile. A conclusione della serata, la premiazione dei vincitori del concorso ‘Stilisti in erba’, i cui bozzetti saranno realizzati dalle modelliste e studentesse dell’Ipsia.