Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Schianto a Bojano: due persone ferite, una estratta dalle lamiere è grave fotogallery video

Sono due i feriti nello spaventoso schianto che si è verificato oggi pomeriggio sulla Statale 17: ad avere la peggio una donna di 42 anni trasportata d'urgenza all'ospedale Cardarelli di Campobasso e ricoverata nel reparto di Rianimazione. Paura anche per l'occupante dell'altro veicolo coinvolto, un 71enne. Traffico a rilento verso Bojano durante le operazioni di soccorso.

Un grave incidente si è verificato intorno alle 16 e 30 di oggi, 14 gennaio, sulla statale 17. Lungo il rettilineo che precede il ponte di Bojano due veicoli sono entrati in collisione: si tratta di una Yaris e di una Fiat Panda vecchio modello. Ad avere la peggio la conducente della Panda, una donna di 42 anni, estratta ancora viva dalle lamiere accartocciate e portata d’urgenza al pronto soccorso di Campobasso.

La signora (G.N.M le sue iniziali) – giunta a contrada Tappino con un codice 3 (elevata gravità) è trasferita nel reparto di Ortopedia dove è stata operata d’urgenza e poi trasferita in Rianimazione.  In ospedale è andato anche il guidatore della Toyota Yaris (C.F. di 71 anni), ferito, anche se apparentemente in modo meno grave.

Una lunga coda di automobili e camion è rimasta bloccata mentre i soccorritori intervenivano sulla statale: ad occuparsi dei rilievi i carabinieri della stazione matesina. Oltre a loro e ai vigili del fuoco anche personale dell’Anas e mezzi della Croce verde per accompagnare al Cardarelli i feriti.

Non si conosce ancora la causa dell’incidente: dalle primissime e sommarie informazioni raccolte sembrerebbe trattarsi di una manovra azzardata, forse un sorpasso.  Ma non possono essere escluse altre ragioni compresa la banale distrazione o la velocità sostenuta su un tratto di strada dritta reso viscido dalla pioggia.