Ruta e Chierchia ‘pizzicati’ a bere un caffè. Sul tavolo la corsa per il Pd o la crisi al Comune?

La corsa per la segreteria del Pd Molise o la crisi al Comune di Campobasso? Chissà se era uno di questi l’argomento della conversazione tra Roberto Ruta e Bibiana Chierchia, ‘paparazzati’ a bere un caffè (oppure un apertivo, considerata l’ora) questo pomeriggio. Intorno alle 18.30 l’incontro tra l’ex senatore ed ex creatore di Molise 2.0, considerato il regista della candidatura di Michele Durante al vertice del Partito democratico, e l’assessora all’Urbanistica nella giunta (azzerata) targata Battista.

Si sono visti in un noto bar del capoluogo, in viale Elena, la strada indicata dagli addetti ai lavori come il quartier generale di Roberto Ruta, il punto in cui lui incontra spesso e volentieri esponenti della politica locale. Successe pure un anno fa, quando l’ex parlamentare venne ‘beccato’ con il rettore Gianmaria Palmieri che venne poi candidato alle Politiche nella lista di Liberi e Uguali, il partito fondato da Pietro Grasso e Roberto Speranza.

Questa volta Ruta è stato sorpreso con la Chierchia. Avranno parlato di candidature visto che la prossima primavera si rinnoverà il consiglio comunale? Chissà. Di sicuro la fotografia alimenterà il chiacchiericcio politico di questi giorni acceso dalla lotta per la leadership del Pd e dall’azzeramento della giunta di palazzo San Giorgio che stanno ridisegnando gli equilibri in campo. Pare che lo stesso Ruta sia intenzionato a tornare nell’agone politico da cui si è allontanato da qualche mese, poco prima delle Regionali. E forse il confronto con l’assessora Chierchia, una delle più votate alle scorse Amministrative, potrebbe essere ricondotto alle strategie e alle possibili alleanze che si dovranno definire di qui alle prossime settimane.