Ricerche senza sosta ma Donatella non si trova: diffuse foto e info per aiutare i soccorsi

La Prefettura ha pubblicato una descrizione con foto della 42enne Donatella Di Stefano, scomparsa da due giorni da Montenero di Bisaccia

Non ci sono notizie di Donatella. Le ricerche, partite immediatamente dopo la scomparsa, non hanno per ora sortito effetti. La 42enne di San Giuliano ma residente a Montenero di Bisaccia sembra sparita nel nulla. Così oggi la Prefettura di Campobasso chiede la collaborazione di tutti e diffonde la foto e la descrizione della donna.

Donatella scomparsa

Al momento della scomparsa Donatella indossava un giubbino senza cappuccio di colore nero, pantaloni e stivaletti di colore nero. Questa la descrizione sommaria della scomparsa: altezza un metro e 60, corporatura esile, capelli neri naturali corti, occhi neri, carnagione molto chiara, inflessione meridionale.

Donatella è stata vista allontanarsi a piedi da casa nella serata del 13 gennaio, intorno alle ore 15.30, secondo una nota della Prefettura. Da ieri è stato attivato il piano provinciale di coordinamento per la ricerca delle persone scomparse. Secondo alcune fonti, l’ultima volta sarebbe stata vista dalle parti del Santuario della Madonna di Bisaccia, in zona cimitero, dove forse sarebbe andata per fare visita al compagno, un 55enne di Montenero di Bisaccia morto venerdì scorso per infarto.

Una morte che avrebbe fortemente segnato la donna, la quale condivideva con l’uomo un appartamento in via Frentania. Non si capisce quindi se Donatella si sia allontanata volontariamente o meno, ma a quanto pare non ha lasciato biglietti né messaggi. Il suo cellulare invece è stato trovato dai Carabinieri nell’appartamento.

I carabinieri della Stazione locale coordinati dal Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Termoli, insieme ai vigili del fuoco con due squadre sul posto e al corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico la stanno cercando ormai da due giorni.

Oggi, fino a quando il sole è tramontato, un elicottero del 115 ha perlustrato l’area da Montenero all’intera costa, spingendosi anche più nell’entroterra, dalle parti di San Giuliano di Puglia, suo paese d’origine. Ancora nulla.

Al lavoro senza sosta uomini e mezzi delle Forze di polizia, del Comando dei Vigili del fuoco, del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, dei volontari della protezione civile regionale. Chiunque avesse notizie della donna può contattare il 112.