Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Nuova differenziata, la ditta: “Termoli produce troppo secco”. Ecco il vademecum per non sbagliare

Più informazioni su

La nuova società che gestisce il servizio di raccolta differenziata, Rieco Sud Scarl, ha messo in evidenza, dopo i controlli di ieri 9 gennaio, alcune criticità comunicate al Comune: il grande quantitativo di rifiuto secco indifferenziato prodotto dai termolesi e il mancato rispetto del nuovo calendario dei rifiuti con esposizioni di mastelli e rifiuti nei giorni non indicati.

Il Comune di Termoli, consapevole che il passaggio dalla Teramo Ambiente alla nuova società che ha ottenuto l’appalto è un importante cambiamento per la città e che come ogni novità può generare dubbi, perplessità e destabilizzazione, invita tutti i cittadini alla collaborazione.

“È necessario – si legge nella nota del Comune –  in questa prima fase del nuovo servizio avere più attenzione nel conferimento dei rifiuti già nella fase di differenziazione così da produrre meno rifiuto secco possibile, a tal fine si consiglia di scaricare l’app Junker (disponibile su Google Play) che, essendo calibrata sul calendario di raccolta del Comune di Termoli, ricorda giorno per giorno qual è il tipo di rifiuto da esporre, oltre ad avere un comodissimo sistema di identificazione dei rifiuti così da guidare l’utente.

Si invitano i cittadini, qualora non lo avessero già, a procurarsi il calendario cartaceo presso i punti distribuzione Rieco o presso l’Eco sportello sito al Comune di Termoli. Per chi non ha ricevuto a casa il plico informativo ed il calendario può scaricarlo online a questo indirizzo (http://www.differenziatermoli.it) mentre se si desidera ricevere il plico cartaceo a casa basta scrivere all’indirizzo info@commasrl.com indicando nominativo dell’intestatario utenza Tari e indirizzo completo.

In caso di qualsiasi dubbio o necessità si ricorda ai cittadini che è possibile rivolgersi anche al numero verde 800 688 712″.

 

La Rieco ha inoltre comunicato che sono iniziati i controlli e le segnalazioni di rifiuto non conforme per chiunque continui a non differenziare i rifiuti, e ricorda che non potrà ritirare i rifiuti esposti nel giorno sbagliato poiché la raccolta viene effettuata con mezzi dedicati esclusivamente alla tipologia di materiale giornalmente prevista. Dopo le segnalazioni di non conformità si procederà con le sanzioni.

Più informazioni su