Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

L’app per la differenziata è un successo. “Termoli supera la media nazionale”

L’applicazione Junker per la raccolta differenziata si sta rivelando un successo. Almeno stando ai dati positivi comunicati dalla Rieco e dal Comune di Termoli: in due mesi 3mila nuovi utenti per la cittadina adriatica per un totale di 47mila ricerche. Statistiche addirittura superiori alla media nazionale. Da inizio dicembre ad oggi le utenze che usano Junker nella città di Termoli sono circa 3mila su 11.220 nuclei famigliari. Questo sta a significare che più di un quarto delle famiglie si sta impegnando attivamente a fare la raccolta differenziata in modo preciso e puntuale.

A gennaio la media delle ricerche giornaliere si è alzata ancora, di pari passo con gli incontri pubblici che la Rieco sud sta effettuando nei vari quartieri della città a scopo informativo, e si attesta intorno alle 1.600 ricerche al giorno, solo per quanto riguarda le ricerche di prodotti.

“Termoli, con le sue statistiche di uso di Junker ben superiori alla media nazionale (che si attesta intorno al 15%) sta mostrando le caratteristiche tipiche di una città “smart”, pronta all’uso delle piattaforme collaborative digitali” si legge nella nota stampa di Rieco.

La comodissima (e gratuita) applicazione da istallare sul proprio smartphone permette, avvicinando la telecamera al codice a barre del prodotto, di sapere se e come va differenziato quel determinato rifiuto, oltre a conoscere il calendario della raccolta con la possibilità di ricevere un promemoria sul tipo di immondizia da esporre in quel determinato giorno. Presente anche un ‘dizionario’ delle varie categorie di rifiuti che è possibile consultare per essere sicuri di dove vadano gettati.

Tuttavia, la Rieco sottolinea che nella giornata di ieri – 21 gennaio – si sono riscontrati numerosi abbandoni di rifiuti, in diversi punti della città. Sacchi, ingombranti e rifiuti sparsi rilevati per strada.L’azienda sta provvedendo a recuperare tutti gli abbandoni rilevati.