Giornata di orientamento al Liceo Linguistico e delle Scienze Umane con l’Open Day

Il 19 gennaio Open Day al Liceo Linguistico e delle Scienze Umane di Casacalenda. Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 sarà dunque possibile visitare la scuola e partecipare ad attività finalizzate a far conoscere i percorsi formativi agli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado. Una giornata di orientamento dunque in cui saranno fornite anche informazioni sulle linee progettuali di sviluppo e di ampliamento delle attività in essere, come il percorso per diventare Centro accreditato di certificazioni linguistiche riconosciute dal Miur.

Oramai, per l’istituto di Casacalenda, è una tradizione consolidata la realizzazione di stage linguistici all’estero e relativamente all’alternanza scuola-lavoro i periodi di formazione si svolgono sia in Italia che all’estero.

Liceo Casacalenda

Altre attività che completano il ventaglio formativo – spiegano dalla scuola – sono: percorsi FAD (formazione a distanza) per le lingue straniere con enti italiani e stranieri; realizzazione di uno stage estivo ad Anning (in Cina) in collaborazione con una docente cinese e infine progetti PON per la salvaguardia e la diffusione del patrimonio culturale (artistico e antropologico).

Dopo l’Open Day del 19 gennaio – precisano dalla scuola – l’attività informativa diretta ai futuri studenti avrà carattere permanente: ci sarà infatti la possibilità di visitare la scuola e ricevere informazioni durante le ore curriculari e alcuni insegnanti saranno a disposizione dei genitori e degli alunni interessati.

“La metodologia che caratterizza i licei (scienze umane e linguistico) è il D.A.D.A., acronimo di didattiche per ambienti di apprendimento. Di cosa si tratta? “Esso nasce con l’obiettivo di valorizzare il buono del sistema educativo italiano, migliorare ed incrementare il successo scolastico di ogni studente favorendone le dinamiche motivazionali e di apprendimento efficaci per l’acquisizione delle abilità di studio”.