Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Finanza, debito, migrazioni: incontro pubblico con Marco Bersani a ‘La città invisibile’

Finanza, debito, migrazioni. Quale Europa per il futuro dei territori? Sono questi gli argomenti che saranno al centro di un incontro pubblico, mercoledì 23 gennaio, con ospite Marco Bersani, socio fondatore di Cadtm Italia, un comitato per l’abolizione dei debiti illegittimi oltre che un Centro studi.

 

“Alla luce degli importanti appuntamenti che ridefiniranno la geografia politica dell’Europa, vorremmo iniziare a riflettere su come distruzione del pianeta, guerre, corsa al riarmo, migrazione forzata, sfruttamento del lavoro e della natura a tutte le latitudini, cultura dello scarto, spregio del vivente, primato della finanza e violazione dei diritti civili e sociali sono fenomeni strettamente interconnessi”, spiegano gli organizzatori.

 

Per farlo si partirà, nell’incontro di mercoledì, da una contro-narrazione del debito. “Il debito è un problema che condiziona tantissimi aspetti della nostra vita collettiva e familiare, procura gravi danni sociali come povertà, iniquità, disoccupazione e, tramite le privatizzazioni, anche effetti sui beni comuni e l’ambiente”.

 

Un discorso rivoluzionario, quello che il collettivo intende portare avanti con l’aiuto del Comitato Cadtm, “che esce dagli specialismi – anche quelli umanitari – per dirci che è arrivato il momento, come abitanti di un territorio, di assumerci un orizzonte di impegni capaci di comprendere la dimensione della giustizia sociale, del rispetto dei diritti, della cura della casa comune e del vivente, nella consapevolezza dell’urgenza di una pratica di resistenza culturale, educativa e comunicativa”.

 

L’appuntamento sarà dalle ore 18 alle ore 20 a Termoli nella sede della Città Invisibile in piazza Olimpia (zona stadio comunale).