Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Caccia di selezione ai cinghiali, al via i corsi per ottenere l’abilitazione

Stanno per scadere i termini per le iscrizioni ai corsi abilitanti alla caccia di selezione ai cinghiali, organizzati dagli Atc del Molise e che si terranno in due giornate sia a Campobasso che a Isernia

Caccia di selezione ai cinghiali, stanno per partire i corsi in regione. Il 30 gennaio prossimo scadrà infatti il termine per presentare la domanda per l’abilitazione alla qualifica di selecacciatore di cinghiali, da presentare alle sedi dei tre Ambiti Territoriali di Caccia del Molise.

L’abilitazione si ottiene partecipando ai corsi, della durata di 35 ore con esame finale, che gli ATC del Molise hanno organizzato a Campobasso e Isernia. Corsi che si terranno nei giorni 4 e 5 febbraio alle ore 16.30, a Campobasso nella sede dell’Arsarp e nel centro pentro presso la sede della Provincia di Isernia.

“Questa è una risposta concreta all’emergenza cinghiali che sta tormentando l’agricoltura e i centri urbani molisani, senza contare i numerosi incidenti stradali riscontrati” dichiarano all’unisono i Presidenti dei tre ATC del Molise­. All’interno dei Comitati di gestione degli ATC si è dunque stabilito di dare avvio ai corsi per selecacciatori “in attesa di misure più cogenti emanate dagli organi competenti”.

“Il mondo venatorio, con queste figure, potrà dare risposte concrete al problema dell’aumento indiscriminato dei cinghiali”, ha affermato l’Assessore Cavaliere che parteciperà all’avvio dei corsi, nei prossimi giorni, a Campobasso e Isernia.

I cacciatori partecipanti ai corsi se supereranno le prove, previste a fine corso, saranno abilitati alla caccia di selezione su tutto il territorio nazionale.