Ancora una tartaruga trovata morta sul litorale nord, continua la strage del mare foto

Un altro grosso esemplare di tartaruga è stato rinvenuto morto quest’oggi 26 gennaio sul litorale nord di Termoli, nei pressi dell’ex hotel Glower, quindi non distante dal confine con Petacciato. La segnalazione è giunta all’associazione Ambiente Basso Molise che ha diffuso la notizia. Inoltre è stata avvisata la Capitaneria di porto di Termoli.

Ignote al momento le cause che hanno portato alla morte della Caretta caretta, ma è notorio come non si tratti di una rarità. Infatti i ritrovamenti di tartarughe spiaggiate sono molto frequenti negli ultimi anni e le loro morti non sono sempre legate a fattori naturali, bensì all’azione dell’uomo tramite la presenza di plastica in mare o di altri strumenti da pesca come ami grosse reti.

Purtroppo sul litorale molisano sono stati tanti gli avvistamenti di esemplari spiaggiati e in alcuni casi le autorità hanno confermato il nesso fra presenza di materiale inquinante come le buste di plastica ingerite e i decessi di questi animali.