Tributo a Flavio Bucci, proiezione del docufilm Flavioh e incontro con l’attore di origini molisane

Tributo all’attore, per metà molisano, Flavio Bucci. È prevista infatti per stasera 27 dicembre la proiezione di ‘Flavioh’, film documentario su Flavio Bucci cui seguirà l’incontro con il grande attore.

La pellicola di Riccardo Zinna, che ricostruisce la vita e la carriera artistica di Flavio Bucci, è stata presentata quest’anno alla Festa del Cinema di Roma, raccogliendo consensi e applausi.

Una carriera artistica, quella dell’artista per metà molisano e per metà piemontese, che lo ha visto interpretare grandi personaggi sul piccolo e sul grande schermo e lavorare con grandi registi quali Elio Petri. Tra le interpretazioni memorabili non si possono non ricordare quelle in “La classe operaia va in paradiso”, “La proprietà non è più un furto”, “L’agnese va a morire”, “Il marchese del Grillo” e, ancora, nello sceneggiato televisivo in cui fu il pittore Ligabue.

L’appuntamento è all’ex cinema Sant’Antonio, alle 20.30, e l’evento (gratuito) è inserito nel cartellone natalizio di eventi Wintermoli, organizzato dall’Amministrazione Comunale.