Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tempi Moderni, gran finale di rassegna con ‘Dogman’ di Matteo Garrone

È giunta a conclusione la quinta edizione di ‘Tempi Moderni’, rassegna cinematografica che, a partire dal 25 ottobre, ha portato sullo schermo del cinema Oddo di Termoli pellicole di alto valore sociale e culturale nonchè di pregevole bellezza.

Giovedì 13 dicembre, nel consueto doppio spettacolo delle 18 e delle 21, la rassegna si chiude con uno dei film italiani più apprezzati e premiati del 2018, Dogman, di Matteo Garrone. “Il già regista di Gomorra riesce con questo suo ultimo capolavoro di regia a oscillare tra realismo quasi ottocentesco ed elementi della favola, dando vita ad un prodotto complesso, violento e dolce al medesimo tempo, insomma profondamente umano”.

La storia è quella di Marcello, un uomo tranquillo che vive e lavora nella periferia di Roma, un quartiere sospeso tra metropoli e natura selvaggia. Marcello è il proprietario di un negozio di toelettatura per cani ed è vittima di Simone, un delinquente con problemi di droga, che vessa di soprusi lui e gli abitanti del quartiere. Il rapporto carnefice/vittima si avverte così intensamente nella gestualità e negli sguardi che l’epilogo non sembra essere costruito da calcoli narrativi, ma arriva proprio come istinto dell’animo umano: tra gentilezza e furia distruttrice, tra umanità e bestialità.

Da menzionare la straordinaria interpretazione di Marcello Fonte, vincitore a Cannes 2018 del premio al miglior attore, e quella di Edoardo Pesce, coprotagonista (Nastro d’argento al miglior attore protagonista). Insomma, “l’intento di riportare il grande cinema nelle nostre sale cittadine anche con questo ultimo film della Rassegna pare pienamente centrato: non resta che cogliere l’occasione e affollare la sala del Cinema Oddo”, così gli organizzatori che concludono ringraziando di cuore tutte le spettatrici e gli spettatori che anche in questa quinta edizione hanno voluto sostenere il progetto culturale di Tempi Moderni.