Raccolta fondi ‘Kisito’: tante magliette vendute per la missione di Suor Elvira, oggi bis foto

Grande successo per le filastrocche e le poesie stampate sulle t-shirt solidali che ieri, 22 dicembre e riproposte oggi domenica 23 dicembre, sono state vendute sugli espositori in via Federico di Svevia 5 al Borgo Antico ed in Piazza Monumento. 

Due volontarie, sorridenti e simpatiche, hanno accolto le numerose persone che, incuriosite, si sono avvicinate al banchetto ed hanno scoperto la missione ‘Kisito’ di Suor Elvira Tutolo. Termolese doc, la missionaria delle Suore della Carità di San Giovanna Antida Thouret, si batte da 25 anni in favore della popolazione africana.

Arrivata a Berberati Suor Elvira ha subito fatto i conti con il problema degli orfani, piccolissimi, e dei ragazzi abbandonati a loro stessi nelle strade cittadine. Grazie all’aiuto di alcuni volontari, la missionaria è riuscita a creare un centro culturale ed ha avviato il recupero dei bambini di strada, garantendo loro un pasto completo al giorno e fornendo l’educazione primaria.

Piccoli, grandi passi che ogni giorno fanno maturare nella popolazione africane speranze nel futuro e voglia di rinascere. È su questi presupposti che è nato il progetto di beneficenza che oltre allo scopo della raccolta fondi nasconde un messaggio più profondo: cantare una lode per la nascita di Gesù Bambino, visto anche l’appropinquarsi del Santo Natale, ed un inno a tutto il mondo affinché le energie positive si espandano nell’universo. Il tutto grazie alle canzoncina a tema come ‘Il girotondo che gioca tutto il mondo’, stampata sulle magliette, in cui si loda la molecola di sorella acqua di vitale importanza per la vita su questo pianeta.