Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Talenti a scuola e nello sport, 15 ragazzi premiati con la borsa di studio ‘Angelo de Bernardo’

Una borsa di studio per premiare i talenti che si distinguono a scuola e nello sport. Da 20 anni la famiglia De Bernardo è vicina ai giovani molisani: Francesco de Bernardo, attuale assessore al Comune di Campobasso, ha rilevato il testimone lasciato dal padre Angelo.

“Noi vogliamo dimostrare – spiega l’esponente della giunta – che sport e studio vanno d’accordo, che in un corpo sano c’è una mente sana e viceversa. I ragazzi che fanno sport e studiano non sono dei marziani, ma dovrebbero essere la normalità e noi questo principio lo premiamo”. In passato la borsa di studio è stata assegnata a Pompilio Sciulli, Pompeo Barbieri e ad Adelina de Socio.

Anche quest’anno sono state valutate le prestazioni sportive e quelle sui banchi dei ragazzi: il miglior risultato scolastico viene abbinato ai voti presi a scuola, valutati da un’apposita commissione (della quale fanno parte lo stesso Francesco De Bernardo e il il presidente del Coni Guido Cavaliere) che poi stila la graduatoria. Quindici sono stati premiati ieri – 11 dicembre – nella sede del Coni di Campobasso.

Primo classificato quest’anno Nunzio Saporito dell’Istituto Tecnico per le attività sociali ‘Pertini’ di Campobasso e atleta della Dancing Art Molise. Secondo posto per Michela Patullo dell’Istituto d’istruzione secondaria superiore di Bojano e atleta della Fighting Ring, al terzo posto Lorenzo Sarracco del Liceo scientifico statale Alfano di Termoli e tesserato della Termoli nuoto. Un podio ‘regionale’, insomma.

Riconoscimenti anche per Sofia Consilvio, Tania Marchetti, Misia Simone, Lorenza Piano, Francesca Amorosa, Luca Pellicciotti, Samira Mancinelli, Adriana Ruscitto Marinelli, Luca di Vito, Giulia di Stefano, Matteo Marcovecchio, Chiara Lombardi.

Dalla città adriatica intanto arriva la soddisfazione della squadra e della società “per il titolo conseguito da Lorenzo che, con i suoi risultati sportivi e scolastici, dà continuità al trend positivo che gli atleti della Termoli Nuoto stanno portando avanti da diversi anni.

Per Lorenzo, che  continua con i suoi allenamenti  nelle corsie de “La Fabbrica del Nuoto”, un giorno speciale che ha piacevolmente condiviso con i suoi compagni di squadra”.