Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Magnolia spietata: al Palavazzieri decimo successo contro il Cus Cagliari

Decimo successo centrato con la forza di un primo quarto d’autore ed un resto di contesa all’insegna del controllo. Con tre elementi in doppia cifra (Marangoni, Želnytė e Ciavarella, per le prime due, tra l’altro, anche la doppia doppia con, rispettivamente, dieci e dodici rimbalzi catturati), La Molisana Magnolia Campobasso ritorna sul pezzo, dopo due settimane di sosta forzata, e impone la legge del Vazzieri anche al Cus Cagliari. La gara si decide con un primo quarto sontuoso (28-7 con il 78% al tiro ed una difesa piovra) e poi il pieno controllo, da parte delle rossoblù, durante il resto della contesa con un ulteriore strappo quando le ospiti si provano a portare a due possessi di distacco.

“Abbiamo dato vita – spiega a referto chiuso coach Mimmo Sabatelli – ad un avvio fantastico, poi, queste sono le classiche gare particolarmente difficili dove non ti puoi permettere di mollare, anche perché loro hanno diversi elementi d’esperienza. Forse è subentrata un po’ di sicurezza ad un certo punto, ma questo gruppo ha dentro di sé le doti per poter riprendere il filo del discorso se sollecitato e così è stato. Questo, peraltro, ci fa preparare nel miglior modo possibile al trittico di rilievo che ci attenderà prima della sosta natalizia e che potrebbe regalarci la possibilità dell’approdo in Coppa Italia”.