Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Luminarie ancora spente, Di Maria chiede spiegazioni al Comune foto

Più informazioni su

Luci d’artista sì, luminarie non ancora. Questa l’accusa dell’esponente di minoranza a Larino, Vito Di Maria, in una nota.

“Quest’anno Larino sembra aver seguito l’esempio di Termoli, dove le luminarie comunali sono rimaste spente. Così, anche nella città frentana, l’atmosfera natalizia è rimasta al buio. A quanto appreso, il Comune ‘attaccherà la presa’ solo il 15 dicembre. Per fortuna, però, ci ha pensato l’associazione “Larino nel cuore” che, per il secondo anno consecutivo, nei giorni 8 e 9 dicembre, ha regalato ai cittadini una spettacolare magia di luci (foto), che ha attratto numerosi visitatori, facendo registrare cinquemila presenze. Le luci d’artista, che verranno replicate nei giorni 26 e 30 dicembre e, in occasione della Festa della Befana, il 6 gennaio, sono state installate ed entrate in funzione, nonostante la mole di lavoro, nei tempi previsti”

Per Di Maria sorgono, allora, domande spontanee. “Come mai i privati hanno provveduto tempestivamente, mentre l’Amministrazione comunale è rimasta inerte? Forse, sarebbe il caso che “a Palazzo” si definisse, con prontezza, una linea da seguire a riguardo. Si auspica, per un futuro luminoso del paese, una collaborazione tra pubblico e privato, proprio per non lasciare che il Natale, festa di luce per eccellenza, resti nell’ombra. Insomma, è proprio il caso di dire: facciamo chiarezza”.

Più informazioni su