Lions Club, ‘Premio Bontà – Notte di Natale’ alla Fondazione Opera Serena

Il ‘Premio Bontà – Notte di Natale’ del Lions club termolese è andato alla Fondazione Opera Serena. Nel pomeriggio del 12 dicembre, nella casa di riposo Opera Serena di Termoli, il presidente del Lions Club Termoli Host Giuseppe Musacchio ha conferito il premio alla Fondazione, consistente in un monitor parametrico e in un carrello per medicazioni, che è stato consegnato all’avvocato Angelo Marolla, presidente della fondazione. Il monitor parametrico è una strumentazione sanitaria che permette di monitorare le funzioni vitali del paziente.

Il “Premio Bontà – Notte di Natale” ha ormai una cadenza annuale ed “è stato istituito nel 1978 dal compianto dottor Nazario Lombardi, medico e persona di grande umanità, all’epoca presidente del club Termoli Host, con l’obiettivo di assicurare un riconoscimento a coloro che si distinguono in particolari opere meritevoli di assistenza al prossimo e nel campo sociale. Sono passati 40 anni dall’iniziativa del dottor Lombardi e il Premio Bontà, puntualmente ogni anno in concomitanza del Santo Natale, viene elargito quale esempio di “Service” Lionistico alla nostra comunità”, spiegano dal Club.

 

La Fondazione Opera Serena offre ospitalità a 70 anziani nella casa di riposo di via Napoli ed ha una lunga lista d’attesa. La struttura è accreditata con il Servizio sanitario regionale ed è classificata come Residenza Sanitaria Assistita.  Alla cerimonia erano presenti la dottoressa Elda Della Fazia, presidente del comitato Premio Bontà, e in rappresentanza del Comune di Termoli l’assessore Pino Gallo, il quale a nome dell’amministrazione ha ringraziato il Club Termoli Host e la Fondazione Opera Serena dando la piena disponibilità collaborativa da parte dell’amministrazione.

Premio Bontà a Opera Serena

Il Presidente Musacchio, per l’occasione accompagnato da alcuni soci, è stato ricevuto oltre che dal Presidente della fondazione Opera Serena dal dottor Vincenzo Iannaccone, dalle dottoresse Fiorella De Marco e Valeria Storto e da tutto il personale paramedico della struttura. Il Presidente Musacchio ha ricordato come il Lions Club Termoli Host si considera sempre al servizio della comunità locale. L’avvocato Angelo Marolla ha ringraziato i Soci del Club termolese per il premio ricevuto e per quanto si spera faranno in futuro.