Il villaggio di Babbo Natale autorganizzato scalda i cuori di grandi e piccini foto

Un vero e proprio successo di pubblico quello che ieri, martedì 18 dicembre, ha partecipato alla festa natalizia a Portocannone. Organizzato dai cittadini e coordinata dal comitato cittadino ‘Illuminiamo il Natale a Portocannone’, l’evento ha trasformato il centro in un vero e proprio villaggio di Santa Claus a cielo aperto: la casetta di Babbo Natale sotto le luci della piazza, la slitta e le luminarie hanno rallegrato una serata altrimenti grigia, mentre le risa e la gioia dei bambini hanno fatto il resto.

Grazie alla splendida cornice naturale della piazza centrale, dove si concentra la maggior parte della vita cittadina, la festa ha preso il via riscaldando i cuori di grandi e piccini durante la fredda serata dicembrina. Numerosissimi i bambini accorsi, sapientemente accompagnati dai loro genitori, a testimonianza dell’apprezzamento dell’iniziativa.

La serata è stata interamente organizzata dal comitato costituitosi per l’occasione della festività natalizia: dopo aver illuminato le strade con le luminarie, il gruppo di cittadini ha voluto offrire ai compaesani ed ai visitatori una giornata tesa alla solidarietà e alla semplicità. Ed è stato grazie a questi propositi, dopo un passaparola generale, che è stata partorita l’idea: tante foto, abbracci, corse dei più piccoli dietro la slitta, la musica, l’armonia hanno portato la voglia di reagire alla monotonia, alle restrizioni ed alle burocrazie, specialmente durante il grave periodo di crisi economica e torpore generale che il comune sta affrontando.