Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Frana, sindaco e comitato a Roma con parlamentari Federico e Ortolani. Obiettivo incontro col ministro

Parlare direttamente con il ministro dell’Ambiente Sergio Costa. È l’obiettivo che si sono posti il sindaco di Civitacampomarano, Paolo Manuele, e la delegazione parlamentare con la quale ha avuto un incontro lo scorso 6 dicembre.

Giovedì scorso infatti il sindaco e una rappresentanza del Comitato “Dissesto fronte nord di Civitacampomarano”, hanno incontrato a Roma il segretario della Commissione Ambiente Camera dei Deputati Antonio Federico e il componente della Commissione Ambiente del Senato della Repubblica Franco Ortolani.

Si è parlato degli aspetti principali e delle gravi criticità che affliggono, dal marzo 2017, la comunità di Civitacampomarano a causa del dissesto idrogeologico. “Ci si è confrontati sulle indagini geognostiche, la necessità di accedere a fonti di finanziamento per interventi di messa in sicurezza, la carenza di risorse finanziarie per il riconoscimento del danno subito dai privati, la mancanza totale di copertura finanziaria per il danno subito dal patrimonio pubblico e l’imminente fine della durata dello stato d’emergenza” riferisce Manuele.

I due esponenti, sin dal loro insediamento, hanno seguito la triste vicenda che interessa questo piccolo centro molisano e hanno avuto un dialogo costante con l’Amministrazione comunale ed i cittadini.

Il deputato M5S Antonio Federico si è fatto promotore di diversi incontri e tavoli tecnici per creare occasione di confronto tra il livello territoriale e quello centrale. A margine dell’incontro i parlamentari Federico ed Ortolani hanno ritenuto opportuno iniziare a lavorare per avere un incontro con il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, così da affrontare operativamente la questione frana.