Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Corsa contro l’inquinamento: oltre 500 studenti si sono sfidati per difendere l’ambiente foto

Non chiamatela gara, piuttosto avventura sportiva che promuove un nobile messaggio: basta all’inquinamento. È così che gli oltre 500 studenti delle scuole di Termoli e Guglionesi hanno affrontato la corsa campestre venerdì 7 novembre nel cortile dell’Istituto Alberghiero della cittadina adriatica.

corsa-campestre-141168

Una scuola affollatissima, addobbata per l’occasione con stand per la raccolta differenziata e preparazioni culinarie ‘home made’ ed a chilometro zero, studenti nonché corridori amatoriali in scarpe da ginnastica, pantaloncini e maglietta che si sono dati battaglia all’ultimo scatto nell’ambito del progetto europeo ‘Zero Waste Blue’.

Un’iniziativa, coordinata dalla Regione Molise e finanziata nell’ambito del programma di cooperazione territoriale europea Interreg Italia-Croazia, che mira ad intraprendere azioni mirate a rendere la manifestazione sostenibile dal punto di vista ambientale, con punti per la raccolta differenziata e l’utilizzo di materiale compostabile e biodegradabile ed accessibile a tutte le categorie sportive.

Una gara studentesca ‘zero rifiuti’ che ha vista impegnata la Preside e vice sindaco Maricetta Chimisso (intervista qui sopra) che, in primis, ha organizzato e coinvolto le studentesche del territorio per educarle al rispetto per l’ambiente, veicolando in maniera inedita ed innovativa, essendo la prima gara del genere a Termoli, un nobile messaggio: evitare l’inquinamento sprecando meno, camminando di più e guadagnandone in salute.