32enne si allontana da casa, serata di paura per la famiglia: ritrovato dopo ore di ricerche

L’allarme è stato lanciato dalla famiglia e dai fidanzati. Non trovavano più il 32enne che si era allontanato ieri pomeriggio, 20 dicembre.

Preoccupati perché di lui non c’era più traccia nè in casa né in paese, Frosolone, hanno chiesto aiuto ai Carabinieri di Bojano (competenti territorialmente) che hanno immediatamente avviato le indagini in coordinamento con le prefetture di Campobasso e Isernia e il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico.

Le ricerche sono durate alcune ore, mentre i familiari attendevano con ansia buone notizie dai soccorritori: una squadra del Cnsas ha perlustrato le zone in cui era stato rilevato il segnale telefonico che veniva monitorato dai militari.

ricerca disperso

Solo a notte inoltrata, verso le ore 2.30 circa, grazie all’attività investigativa dei carabinieri di Bojano e del coordinamento con la squadra del Cnsas, una pattuglia dei carabinieri ha rintracciato la persona nella sua auto in località Piana dei Mulini a Colle D’Anchise. Fortunatamente i soccorritori lo hanno ritrovato in buone condizioni di salute, come accertato anche dall’ambulanza del 118 presente sul posto.

Stando ai primi accertamenti, il giovane si era allontanato volontariamente da casa.