Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Villa de Capoa: fontanella allagata, erbacce e addio anche all’ultima altalena superstite fotogallery

Villa De Capoa, polmone verde della città, continua a essere oggetto di attenzioni indesiderate dei vandali mentre da parte del Comune c'è noncuranza

 

L’unica altalena superstite è stata rotta e ormai del parco giochi non c’è più traccia. La fontanella dell’acqua è diventata una vasca perennemente allagata dalla quale è impossibile dissetarsi. Le panchine sono rotte, il verde non è curato e se non fosse per una sua naturale bellezza, il degrado a villa De Capoa avrebbe già preso il sopravvento.

L’ennesima segnalazione giunge alla redazione di Primonumero da un papà-lettore che questa mattina, approfittando della bella mattinata di sole, ha deciso di portare la sua bimba tra i sentieri alberati della centralissima villa.

“Ma una volta lì ho trovato il nulla: nessun gioco, in assoluto, tutto spazzato via dal vandalismo di ignoti e dalla noncuranza di un’Amministrazione comunale assente”.

Le immagini allegate al suo messaggio parlano da sole “e raccontano di un posto una volta incantevole, ora fregio di una città abbandonata a se stessa”.