Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Scambi europei tra studenti: l’Ipsia di Montenero promuove i progetti Erasmus

L’Ipsia di Montenero di Bisaccia sempre più scuola d’Europa. È quanto emerge dal piano biennale Erasmus che vede protagonista l’Istituto Omnicomprensivo di Montenero di Bisaccia, assieme alla Polonia, Turchia, Lituania, Macedonia,  Portogallo, Romania, in un progetto di scambi culturali che fino ad agosto 2020 porterà alunni e docenti in Italia e in Europa, tra confronti interprofessionali e mobilità.

Promuovere l’acquisizione di competenze specifiche nel mondo del lavoro professionale, in linea con le flessibilità del mercato globale e di cittadinanza attiva: sono questi gli obiettivi principali approvati dall’istituto, in piena coerenza con un mondo del lavoro versatile e sempre più in continua evoluzione.

“Un’attività di formazione europea diventa per i nostri studenti un’esperienza di crescita professionale e di sviluppo di nuove competenze – commenta la dirigente scolastica Patrizia Ancora – Si parte dalle esigenze dell’istituto frequentato in Italia e, al ritorno, il bagaglio professionale acquisito rientra sotto forma di innovazione nell’insegnamento nonché di spendibilità nel mondo del lavoro, con una crescita della persona come dell’alunno”.

I progetti Erasmus attivati coinvolgeranno gli studenti dai 15 ai 18 anni di età, e i docenti accompagnatori dei paesi partner che avranno modo di divulgare in chiave comunitaria quanto sviluppato in sede di analisi e progettazione. Spazio all’inglese, all’e-twinnings space, all’e-commerce, all’europass, alla condivisione di nuove pratiche ed esperienze attive per essere sempre più cittadini del mondo.