Rifiuti speciali abbandonati in un terreno: proprietario scoperto e multato con 600 euro

Sul suo terreno c’era una ‘distesa’ di rifiuti speciali. Per fortuna, non pericolosi come accertato dai Carabinieri della Stazione Forestale di Isernia. Sono stati loro a trovare quella sorta di discarica abusiva nella periferia del capoluogo pentro: erano scarti edili. Per tale motivo, i militari hanno attivato le indagini che hanno consentito di risalire al proprietario del terreno.

A quest’ultimo sono state applicate sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa seicento euro per aver violato la normativa sulla tutela ambientale.