Principio di incendio a ripostiglio sul balcone, 115 spegne le fiamme

Sarebbe potuto finire molto peggio l’incendio divampato in via Udine, periferia nord della città, intorno alle 14.40 di oggi, martedì 6 novembre, al ripostiglio situato sul balcone di un appartamento.

Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che alcuni giornali e carte, posti sul balcone dell’appartamento al primo piano, abbiano preso fuoco velocemente mettendo a rischio l’incolumità dei residenti. L’incendio ha coinvolto giornali, riviste e altro materiale stipato nel ripostiglio, ma è stato velocemente spento dai pompieri. Lievi i danni alle pareti ed intonaci dell’area interessata dall’incendio. Le cause, comunque in corso d’accertamento, sembrano di origine accidentale.

Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Pantano Basso, giunti immediatamente sul luogo in seguito alla telefonata partita nel primo pomeriggio, ha permesso di evitare il peggio.

Due le squadre degli uomini del 115 impegnate a domare l’incendio che, grazie all’ausilio di altrettante autobotti, sono riuscite a mettere in sicurezza sia l’abitazione che l’intero palazzo di via Udine.