Quantcast

Governatore non sarà commissario Sanità, Ministra fa dedica al comitato mamme Basso Molise

La ministra della Salute Giulia Grillo ha dedicato l’emendamento che sancisce l’incompatibilità del Presidente della Regione a fare il commissario alla Sanità alle donne del ‘Comitato donne e mamme del Basso Molise” dopo averle incontrare ieri a Roma.

“Abbiamo raggiunto – scrive sui social la Ministra – un risultato importantissimo in settimana: la commissione finanze del Senato ha approvato un emendamento fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle che ristabilisce l’incompatibilità tra il commissario per il piano di rientro sanitario e ogni altro incarico istituzionale. Stop al doppio ruolo governatorecommissario permesso al governo Renzi per l’amico De Luca. Questa è una norma per me molto importante perché per risanare una regione con la sanità in crisi servono figure tecniche e non politici. Voglio dedicare questa vittoria anche al ‘Comitato donne e mamme del basso Molise’ che mi hanno regalato queste bellissime rose di carta durante l’incontro al Ministero e che mi hanno manifestato la necessità di avere in fretta un commissario”.

grillo-rose-di-carta-140331

Si attende ora la nomina del commissario che in Molise manca dalle elezioni regionali dell’aprile scorso, da quando è infatti decaduto dal ruolo di commissario l’ex governatore Paolo di Laura Frattura.