Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Barriere anti-rumore in A14 “saltano” la zona di via dei Pruni

Tra lo svincolo di Termoli e l’area di servizio Rio Vivo operazione da un milione e mezzo di euro per posizionare pannelli fonoassorbenti. I lavori sono cominciati alla fine di luglio e stanno per concludersi. Procedono speditamente, ma con una pecca che non è sfuggita ai residenti della tratta che affianca via dei Pruni. Qui infatti,  dove le abitazioni sono a ridosso dell’arteria autostradale, i pannelli fonoassorbenti non sono stati posizionati.

Con grande rammarico di chi ci vive ed è costretto a sentire lo sfrecciare dei mezzi sull’autostrada. Le barriere per l’abbattimento acustico sono state posizionate soprattutto in direzione nord tra l’uscita del casello termolese e l’area di servizio, sui 6mila metri quadri di terreno individuato per la posa dei sistemi antirumore. L’intervento è stato affidato a una associazione temporanea di imprese che arriva dal Lazio, la Sibar srl Ripi, provincia di Frosinone.