Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Albero pericolante e donna allettata bloccata in casa, doppio intervento dei Vigili del Fuoco foto

Una mattinata impegnata per i Vigili del Fuoco di Termoli impegnati in due interventi delicati sul territorio del Basso Molise. La prima chiamata è arrivata da Palata intorno alle 10 di sabato 10 novembre dove un grosso albero pericolante ha messo a rischio l’incolumità dei residenti.

L’arbusto, sito nei pressi della villa comunale, era stato protagonista del maltempo che, nei giorni scorsi, ha colpito ampie zone della regione. Sferzato da vento forte e pioggia battente che ne hanno indebolito la struttura.

Grazie all’ausilio di un’autoscala e delle motoseghe, il personale del 115 ha eliminato il pericolo, successivo all’eventuale caduta dei rami e del tronco, in una delle zone più frequentate dai cittadini. Il tutto sotto l’occhio vigile del primo cittadino Michele Berchicci.

Qualche ora più tardi, poco prima delle 13, i Vigili del Fuoco sono intervenuti in via Corsica a Termoli: qui, in un appartamento al sesto piano di una palazzina, hanno soccorso una 81enne allettata. La signora, bisognosa di cure, era rimasta bloccata in casa sua.

I parenti, dopo aver inutilmente provato ad aprire la porta d’ingresso, la cui serratura era rimasta bloccata a causa di un guasto meccanico, hanno chiamato il distaccamento di Pantano Basso. Prontamente giunti sul luogo, i Vigili del Fuoco sono entrati dal balcone utilizzando l’autoscala.

Una volta dentro hanno dapprima tranquillizzato la signora e poi hanno effettuato tutte le operazioni necessario allo sblocco della serratura per permettere l’ingresso ai familiari della donna.