Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tornano gli atleti dello Special Olympics con la stella Paola Giorgetta

Più informazioni su

Tornano gli atleti dello Special Olympics e con loro la molisana Paola Giorgetta che già aveva fatto parlare di sé per gli eccellenti risultati raggiunti.

Anche per la stagione sportiva 2018-2019 infatti il Cus Molise avrà il suo team Special Olympics (il gruppo è in fase di allestimento e si cercano nuovi atleti da inserire). Dopo gli ottimi risultati ottenuti nella passata stagione, il Centro Universitario Sportivo e l’Unimol, da sempre attenti a chi ha ‘una marcia in meno’ punteranno ad ottenere dei grandi risultati non solo sul campo ma anche e soprattutto fuori, con una sola finalità: l’inclusione.

La punta di diamante del team Special Olympics Cus Molise sarà come di consueto Paola Giorgetta che cercherà di rappresentare al meglio il Molise a livello nazionale partecipando ai giochi invernali e con quelli estivi.  Il primo appuntamento sarà quello sulla neve a Bardonecchia nel prossimo mese di gennaio dove lo scorso anno la validissima atleta di Montemitro ha centrato un oro e un bronzo.

“Siamo contenti e orgogliosi che sia stato rinnovato il team Special Olympics Cus Molise – spiega Franco Giorgetta, papà di Paola – ringraziamo tutte quelle persone e quei dirigenti che hanno contribuito con passione e lavoro alla nascita di questa realtà che dura ormai da diversi anni. La cosa più bella, al di là di quelli che sono stati e saranno i risultati sul campo, è l’inclusione attraverso lo sport di queste persone”.

Proprio in questi giorni, a Varese si è svolta una riunione nazionale di tutti i direttori regionali Special Olympics nella quale sono state gettate le basi per dare maggiori opportunità, non solo sportive. ai ragazzi con disabilità intellettiva.

“L’auspicio – continua Franco Giorgetta – è sicuramente quello di fare buone cose a Bardonecchia dal punto di vista sportivo ma il sogno, da genitore, sarebbe quello di poter organizzare i Giochi Nazionali Special Olympics nella nostra piccola grande regione”.

Più informazioni su