Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Scontro frontale auto-cavallo sulla Statale 17: l’animale è morto. Indagini sullo strano incidente

Non c'è stato nulla da fare per l'equino morto sul colpo dopo il violento impatto con una vecchia Mercedes. I carabinieri stanno cercando di capire a chi appartenesse il cavallo che vagava in piena notte sulla statale 17

Non è riuscito a evitare l’impatto col cavallo forse anche perché l’ultima cosa che uno immagina di potersi trovare di fronte su una strada statale è un equino. Lo schianto è stato fatale per l’animale che è morto sull’asfalto tra Campochiaro e Bojano.

Ha davvero dell’incredibile l’incidente che si è verificato ieri sera, intorno alle 22.30, sulla Ss 17.

Sul rettilineo, generalmente percorso a velocità sostenuta, c’era una Mercedes vecchio tipo: il guidatore ha centrato in pieno l’animale che era fermo sulla carreggiata spaventato e probabilmente accecato dai fari delle auto che sfrecciavano in quel momento sulla strada.

L’automobilista, lievemente ferito e sconvolto per quello che era appena accaduto, è stato soccorso da un’ambulanza della Croce verde di Bojano giunta sulla statale assieme ai carabinieri ai quali spetta il compito si sbrogliare l’intricata matassa.

cc di notte

Perché c’era un cavallo sulla strada? È questa la domanda a cui bisognerà trovare una risposta.

Stando alle prime informazioni pare che l’equino fosse privo di microchip e questo rende più complicato identificare il suo proprietario. Allevamenti e campagne della zona sono i primi posti in cui verificare se e perché manchi un animale di grosse dimensioni che potrebbe aver percorso diversi chilometri prima di giungere sul luogo del sinistro. Il cerchio si sarebbe stretto nell’area di Vinchiaturo ma al momento non emergono ancora conferme da parte delle forze dell’ordine.