Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Rissa in un bar, rumeno aggredisce prima un uomo e poi un Carabiniere: arrestato. Denunciato l’amico

Probabilmente avevano bevuto un po’ troppo. Potrebbe essere l’alcol la causa della rissa scoppiata ieri sera – 19 ottobre – a Santa Maria del Molise, in provincia di Isernia, e che ha provocato momenti di tensione in un bar del piccolo centro. In quella che sembrava una tranquilla serata tra un bicchiere di birra e due chiacchiere, due rumeni hanno aggredito e poi ferito un altro avventore. 

La titolare dell’esercizio pubblico ha chiesto aiuto dei soccorsi e delle forze dell’ordine telefonando al 112 e  118. Sul posto è arrivata l’ambulanza che ha portato l’uomo aggredito all’ospedale Veneziale di Isernia per gli accertamenti medici.

Invece uno dei due aggressori è scappato quando ha visto i Carabinieri. Ha fatto perdere temporaneamente le proprie tracce, poi è stato preso e identificato poco tempo dopo. E’ stato quindi denunciato. L’altro rumeno, invece, approfittando della confusione, ha dato un pugno ad uno dei militari colpendolo al torace. L’uomo è stato immediatamente bloccato e arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato così condotto in Caserma e dopo le formalità di rito su disposizione della competente autorità giudiziaria è stato trasferito presso la propria abitazione: è ai domiciliari.