Raccolta cibo e coperte per i senzatetto: appello de ‘La Città invisibile’

Appello via Facebook del gruppo “La città invisibile” che aiuta i bisognosi e chiede una mano ai cittadini termolesi e dei paesi limitrofi. “A novembre scade la convenzione con la mensa comunale – si legge in un posto -, ma vorremmo continuare (come facevamo anche prima) con il nostro lavoro volontario di distribuzione serale dei pasti alle persone senza dimora. Per farlo, ci serve la solidarietà di tutte e tutti”. 

Avviata quindi una raccolta cibo. “Abbiamo bisogno di cibo in scatola (legumi, tonno, pomodoro), pasta, olio, bottigliette d’acqua”. Ma l’aiuto non si limita ai viveri, bensì anche ad altre componenti fondamentali per affrontare i mesi che verranno. “Ci servono anche coperte, giubbotti e scarpe invernali, posate e piatti di plastica”.

La Città invisibile invita a scrivere sulla propria pagina Facebook “oppure vienici a trovare: tutte le mattine dalle 8.30 alle 11.30 in piazza Olimpia, 1 a Termoli (zona stadio).