Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Operaio cade da una impalcatura: dopo il trasporto al Veneziale, il ricovero al Cardarelli

L'incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio, 29 ottobre, durante un intervento di ristrutturazione di un'abitazione. Indagano i Carabinieri

Un’altra odissea negli ospedali molisani. Questa volta è toccato ad un operaio di 40 anni caduto da una impalcatura mentre stava eseguendo alcuni lavori di ristrutturazione in una abitazione alla periferia di Venafro. E’ accaduto ieri pomeriggio, 29 ottobre.

Subito la chiamata al 118. Sul posto è arrivata un’ambulanza che ha trasportato l’uomo, che aveva riportato una serie di fratture, all’ospedale di Isernia. Ma poche ore dopo, quando le sue condizioni di salute sono state considerate gravi, è stato trasferito al Cardarelli di Campobasso, unico ospedale di II livello della regione in grado di fornire un servizio di assistenza sanitario più completo.

Intanto per capire cosa abbia procurato la caduta dell’operaio e se siano state rispettate tutte le norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, i Carabinieri di Venafro intervenuti sul posto hanno avviato le indagini. Si capirà dunque anche se ci sono dei responsabili per l’infortunio sul lavoro.