Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Mini alloggi popolari, bandito il concorso per i lavoratori in provincia di Campobasso

Le località dove sono possibili gli alloggi con monolocali, bilocali o trilocali sono la zona di San Giovannello e l’area adiacente la traversa di via De Gasperi

Lo Iacp di Campobasso ha bandito un concorso per l’assegnazione di mini alloggi popolari che vanno dai 28 ai 38 metri quadri.

Possono partecipare tutti coloro che lavorano nella provincia di Campobasso e devono possedere i seguenti requisiti: cittadinanza italiano o di uno stato dell’unione europea, residenza anagrafica  in un comune diverso da quello di Campobasso, contratto di lavoro in provincia di Campobasso.

Le località dove sono possibili gli alloggi con monolocali, bilocali o trilocali sono la zona di San Giovannello e l’area adiacente la  traversa di via De Gasperi.

Le domande devono essere redatte su un apposito modulo e devono essere presentate allo iacp di Campobasso, via Montegrappa 23. L’orario di apertura al pubblico è dalle 10 alle 12.30 il lunedì, mercoleì e venerdì e dalle 15.30 alle 17 il martedì e il giovedì.

Le domande potranno essere spedite anche a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, allo stesso indirizzo.

Il canone mensile di alloggio nel monolocale  è di 181 euro, quello in un bilocale è di 147 euro. Sono a carico degli assegnatari le spese di allaccio e relative ai consumi delle utenze. L’assegnazione sarà effettuata in base all’arrivo cronologico delle domande.

Infine il contratto di locazione avrà natura transitoria e durata di un anno ma potrà essere rinnovate alle opportune condizioni.