Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Il Centro servizio volontariato a confronto con le associazioni: ecco il calendario degli incontri

Il Centro Servizi Volontariato Molise è pronto a incontrare le associazioni per illustrare tutti i dettagli degli strumenti destinati a dare loro sostegno.

Si parte lunedì prossimo 15 ottobre a Isernia, quando nella sala Gialla della Provincia, in via Berta, alle ore 16,30 si terrà un summit volto a illustrare l’accordo siglato dal CSV con la società Cattolica, Agenzia Cavarretta Assicurazioni srl di Parma. La normativa prevede infatti l’obbligo per le organizzazioni di volontariato di assicurare i propri aderenti contro gli infortuni e le malattie connesse allo svolgimento delle attività di volontariato, oltre che garantire la responsabilità civile per i danni causati a terzi nell’esercizio delle attività. Il Centro di Servizio per il volontariato offre quindi alle associazioni la possibilità di sottoscrivere la ‘Polizza Unica del Volontariato’ che, oltre a rispondere alle disposizioni di legge, consente di accedere al mercato assicurativo in condizioni ottimali sia dal punto di vista delle garanzie sia dei premi corrispondenti.

Dopo quello di Isernia si terranno analoghi incontri a Termoli e Campobasso, rispettivamente martedì 16 ottobre alle ore 16,30, nella sala riunioni dell’ospedale San Timoteo, e lunedì 22 ottobre alle 16,30, nella sede CSV Molise lungo viale Manzoni, 129.

Seguirà un ulteriore ciclo di appuntamenti teso ad avviare un percorso che porterà il CSV Molise a elaborare il programma di attività e il relativo bilancio preventivo per il 2019. Gli incontri si terranno mercoledì 24 ottobre a Isernia (sala Gialla della Provincia ore 17,30), giovedì 25 ottobre a Termoli (sala riunioni ospedale San Timoteo ore 17,30) e martedì 30 ottobre a Campobasso (sede del CSV Molise viale Manzoni 129 ore 17,30).

«In tale contesto riteniamo fondamentale che il percorso che ci porterà a elaborare tali documenti sia caratterizzato da una condivisione quanto più ampia possibile con i soggetti destinatari della nostra azione – ha spiegato il presidente del CSV Gian Franco Massaro -, requisito indispensabile per pianificare servizi e iniziative rispondenti ai bisogni del volontariato. Siamo infatti convinti che solo partendo dai bisogni che le associazioni esprimono e non certo calando dall’esterno progetti o programmi di attività possiamo garantire un’efficace azione a sostegno della promozione, dello sviluppo e della qualificazione del volontariato.  Abbiamo quindi programmato questi appuntamenti al fine di confrontarci e approfondire i bisogni del volontariato molisano e le possibili strategie per soddisfarli».

Massaro

Gli eventi previsti alla fine di ottobre verteranno altresì sul bando in scadenza il 30 novembre che sprona le associazioni a proporre corsi di formazione. Importante risulta per il Centro di servizio anche l’aggiornamento delle associazioni sulla riforma del Terzo Settore e per questo sono in programma diverse giornate tematiche nel mese di novembre sempre a Campobasso, Isernia e Termoli. Il 4 dicembre invece si svolgerà un corso di approfondimento sulla nuova disciplina della privacy con evento unico nel capoluogo di regione, sempre nella sede del CSV Molise in viale Manzoni. Tra le ulteriori iniziative è prevista anche quella relativa alla ricerca dei volontari e dei fondi dal titolo: ‘People raising e found raising’.

Infine, il CSV Molise annuncia che anche per il secondo semestre dell’anno prosegue l’opera di sostegno alle associazioni di volontariato attraverso la realizzazione a titolo gratuito del materiale promozionale, nonché tutta l’attività di consulenza tramite colloqui con il personale dei settori legale, amministrativo, fiscale, bandi e altro.

I servizi di base sono assicurati sempre dalle tre sedi operative e dagli sportelli territoriali.