Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Fiamme nella notte sul Lungomare Nord, furgone prende fuoco. Si indaga sulla matrice dolosa

L’incendio è divampato poco dopo le 2 della notte tra mercoledì e giovedì sul Lungomare Nord di Termoli. Distrutto un furgone, si indaga sulle cause.

Fiamme nella notte sul Lungomare Nord di Termoli che si è tinto di rosso, allarmando i numerosi residenti e facendo temere il peggio. Il rogo ha interessato un furgone modello Doblò della casa automobilistica Fiat adibito ad uso professionale.

Il veicolo era parcheggiato sotto il porticato di un complesso residenziale quando, all’improvviso e per cause ancora in corso di accertamento, ha preso fuoco. La chiamata è partita poco dopo le 2 nella notte tra mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre quando i Vigili del Fuoco del distaccamento di Termoli sono accorsi in zona per verificare la situazione.

Giunti sul posto si sono trovati davanti alle lingue di fuoco che si sprigionavano dal furgone ormai quasi del tutto distrutto. Grazie al supporto di un’autobotte ed alla loro abilità, gli uomini del 115 sono riusciti a domare completamente l’incendio mettendo in sicurezza l’area, scongiurando la possibilità che le fiamme potessero espandersi ulteriormente andando a lambire le abitazioni.

Gli operatori del 115 hanno lavorato duramente per spegnere le fiamme che, in pochissimo tempo, hanno divorato l’intera macchina, aggredendo dapprima la scocca esterna e poi quella interna, lasciando intatte solo le lamiere e la parte posterioe e minacciando seriamente le altre automobili in sosta in quel momento sotto lo stesso porticato. Un inferno di fuoco divampato in pochissimi minuti che non ha lasciato scampo al furgone.

In azione anche il personale del NIAT (Nucleo Investigativo Antincendi) proveniente dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Campobasso che stanno indagando sulle cause che hanno scatenato l’incendio. Assieme a loro anche una pattuglia dei Carabinieri del comando termolese. Saranno questi due nuclei ad occuparsi delle indagini ed a far luce sulla misteriosa vicenda.

Attualmente non si esclude la matrice dolosa dell’incendio, anzi è ritenuta molto probabile anche se al momento non sarebbe ancora stato scoperto l’innesto che ha dato il via alle fiamme. Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita o intossicata dall’incendio.