Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Alla ricerca di oro e metalli, sulla spiaggia con il metal detector. Ma qualcuno arriva prima foto

Da San Severo, sono arrivati in città stamattina – domenica 14 ottobre – per mettersi alla ricerca di qualunque cosa si trovi sotto la sabbia del lungomare nord. Ma qualcuno è arrivato prima di loro e potrebbe aver trovato qualcosa di prezioso ma non solo. Perchè sotto la sabbia si nasconde qualsiasi cosa, da bracciali, collanine e anche anelli persi durante le ore trascorse al mare, qualche moneta che sfugge via dal portafoglio ma anche tante altre cose. E quello della ricerca con il metal detector è un appuntamento e un passatempo che appassiona tanti, soprattutto nelle calde giornate come quella di oggi, quando la temperatura non è ancora prettamente autunnale.

E grazie all’apparecchio che rintraccia i metalli è facile far riemergere qualsiasi cosa dall’arenile.  “Chi è venuto prima di me – ha commentato il cercatore – ha lasciato i buchi che testimoniano la sua ricerca, ma – aggiunge anche con un filo di amarezza – i buchi vanno ricoperti, qualcuno potrebbe finirci dentro e sono pericolosi“.

metal detector