Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

“Aprire le porte e non chiudere i porti”: appello del vescovo durante un matrimonio rom

Insolita cerimonia religiosa nella chiesa di San'Antonio Abate dove una famiglia rom ha ricevuto i sacramenti del battesimo, della cresima e del matrimonio. Durante la celebrazione il vescovo ha parlato di integrazione e di accoglienza.

Più informazioni su

“Aprire le porte e non chiudere i porti” è l’invito fatto dal vescovo di Campobasso, Giancarlo Bregantini durante una particolarissima cerimonia religiosa che si è svolta ieri mattina, domenica 14 ottobre, nella chiesa di Sant’Antonio Abate.

I sacramenti del battesimo, della cresima e del matrimonio sono stati celebrati per una famiglia rom del capoluogo che con grande emozione ha ricevuto la benedizione di padre Giancarlo nella chiesa più antica della città.

Il rito è durato un paio di ore: accoglienza e integrazione sono stati gli elementi di slancio dell’omelia del vescovo che ha preso spunto dalla insolita cerimonia per parlare della necessità di tendere una mano verso il prossimo che arriva in Italia dal mare, i bisognosi e gli ultimi.

Più informazioni su