Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Guasto al bus, ancora disagi sulla tratta Portocannone-Termoli: ritardo di 25 minuti

Ancora disagi per i pendolari che da Portocannone e Campomarino devono raggiungere Termoli. Questa mattina per un guasto al cambio dell’autobus dell’Atm la corsa delle 7.25 non è partita: il pullman è rimasto fermo, bloccato in via Garibaldi. Il conducente, accertatosi del problema al motore, ha subito provveduto a chiamare un bus sostitutivo che, nonostante la celerità, non ha impedito ai tanti passeggeri di fare ritardo.

“Purtroppo non è la prima volta e non sarà neanche l’ultima – sbottano i pendolari -. Oggi siamo stati anche fortunati però perché i minuti di ritardo non sono stati tantissimi”. Solitamente una corsa da Portocannone a Termoli ha una durata di 20-25 minuti, quindi la corsa con partenza alle 7.25 ha come orario di arrivo le 7.45 – 7.50. Questa mattina il ritardo è stato contenuto: “siamo arrivati alle 8.15, solo 25 minuti di ritardo”.

Un campanello d’allarme in vista dell’imminente apertura dell’anno scolastico quando decine e decine di studenti saliranno sui mezzi di trasporto extraurbano. “I problemi sono diversi – spiegano i pendolari – intanto il cambio del percorso a Campomarino paese  è più sicuro ma più lungo; poi ci sono i mezzi di trasporto che non sempre sono nuovi ed efficienti e spesso, come stamane, hanno guasti e problemi. In più tra un po’ inizia la scuola: aumenteranno i pendolari e ci vorrà più sicurezza oltre che puntualità”.