Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Fermo pesca, fine dello stop: a mezzanotte si torna in mare “ma con poche speranze”

I pescherecci termolesi torneranno in mare a mezzanotte di oggi, domenica 23 settembre, data che segna la fine del fermo pesca del 2018 per gli operatori del settore. Lo stop biologico ittico era scattato lo scorso 13 agosto per la pesca a strascico nel medio Adriatico, lungo la fascia costiera che va da San Benedetto del Tronto a Termoli, come stabilito dal Ministero delle Politiche Agricole e forestali e della pesca.

Dopo le sei settimane di stop, i pescatori torneranno in mare a mezzanotte di oggi e già da domani si potrà trovare il pescato fresco sui banchi di vendita. Ma i pescatori termolesi dovranno osservare un’altra regola per le prossime 10 settimane: si dovranno fermare un giorno a scelta a settimana.

Si torna in mare con tante speranze – spiega Domenico Guidotti della Federcoopesca Molise – ma la vicenda più assurda che ad oggi su 2191 pratiche di pagamento per indennizzare gli armatori relative al 2016 ne hanno liquidate 209, con una spesa di circa un milione e duecento mila euro. Il totale stimato è di circa 8milioni di euro per le imprese molisane aspettano quindi tutte il pagamento del fermo 2016. Per quanto riguarda poi i marittimi cancellata la cassa integrazione, la speciale indennità di 30 euro al giorno per il 2017 é ferma nei corridoi dei ministeri“, conclude.