Quantcast

Barista per lavoro e modella per passione. Eva, la miss molisana di Bella d’Italia: “Sogno le passerelle internazionali” foto

Carmela Eva Montrone, 19enne di Palata ha vinto il concorso di bellezza "La Bella d'Italia" e rappresenterà il Molise alle finali in Calabria

Per lavoro fa la barista, ma dietro a quel bancone tra caffè, cappuccini e aperitivi sogna di calcare le passerelle internazionali. “Quelle di Roma e Milano” prima di tutto, perchè si parte da casa e poi si spicca il volo verso il mondo. Intanto Carmela Eva Montrone, 19enne di Palata, i suoi piccoli passi li sta facendo e anche se non è ancora arrivata alle lunghe e spettacolari passerelle, ha iniziato a calcare il palco dei concorsi di bellezza. E così questa estate, per la prima volta con il benestare di fidanzato, genitori e quattro fratelli maschi più grandi, si è iscritta al concorso di bellezza “La Bella d’Italia” e lo ha vinto, tanto che rappresenterà il Molise nella finale a Scalea in Calabria il prossimo fine settimana.

foto eva concorso

Ma per capire bisogna fare un passo indietro nel tempo. Al tempo delle iscrizioni. “Sogno di fare la modella di professione – racconta al telefono qualche giorno dopo la finale molisana e qualche giorno prima di partire per quella nazionale – le mie amiche conoscono il mio sogno e mi hanno spronata a partecipare e a iscrivermi. La mia famiglia, e pure i miei quattro fratelli più grandi, mi hanno sempre sostenuta e così mi sono iscritta, per provare e pure per gioco. Mi sono divertita tanto – aggiunge, mentre si prepara a fare le valigie per partire verso Sud – ed è stata una fantastica esperienza”.

Sabato 8 settembre a Campobasso la finale regionale: una serata ricca di musica, canto e sfilate. Tre abiti da cambiare per altrettanti stili: il costume, classico dei concorsi di bellezza, abito elegante e un abito casual. Sei le ragazze che hanno conquistato una fascia e andranno di diritto alla finalissima. “Io ho vinto il primo posto e ho conquistato la fascia per rappresentare il Molise, sono orgogliosa e felice, è una grande soddisfazione”.

Un metro e settantuno. Capelli castano scuro e occhi castani “che diventano verdi”. Adesso anche una fascia regionale. Ed è solo l’inizio.