Auto contro muro, Vigili del Fuoco estraggono vive dalle lamiere tre persone foto

Incidente questa sera, giovedì 13 settembre, intorno alle 20.30 a Campomarino, lungo la strada in salita che collega il comune alla città di Termoli. Secondo una prima ricostruzione dei fatti un’auto, con a bordo tre persone di nazionalità rumena sui 30 anni, si è schiantata contro un muro restando fortemente compromessa.

I primi a intervenire sono stati un cittadino di Campomarino che si è fermato con l’auto e una dottoressa che si trovava a passare in quel momento. I due hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Immediato l’intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco di Termoli che, in pochissimi istanti e con manovre precise ed efficaci, sono riuscite ad estrarre vive le persone dall’abitacolo, una Renault Twingo. L’urto violento contro la parete di cemento ha provocato seri danni alla vettura, pregiudicandone le portiere che sono rimaste bloccate, rendendo impossibile l’apertura. Solo grazie all’intervento delle squadre del 115 i tre uomini sono riusciti a liberarsi dalla prigionia delle lamiere.

Sul posto sono intervenute anche tre ambulanze del 118 e della Misericordia che, dopo aver prestato le primissime cure, hanno trasportato i feriti nell’ospedale San Timoteo di Termoli, dove sono state sottoposte ad esami più specifici. I rilievi del caso, che faranno luce anche sulle cause dello schianto, sono stati affidati ai Carabinieri della compagnia termolese.