Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tormentava la moglie, arrestato marito violento. Preso pure il ladro dei supermercati

Quell’uomo che aveva sposato era diventato un incubo: la tormentava con vessazioni, la perseguitava e la picchiava. Questa quotidianità di violenza è stata interrotta dagli agenti della Squadra Mobile: il marito violento, un 50enne pregiudicato, è stato inizialmente denunciato.

Tuttavia, l’uomo continuava ad essere un pericolo per la moglie. Per questo, considerato inefficace il divieto di avvicinamento alla donna, l’autorità giudiziaria ne ha disposto gli arresti domiciliari.

Invece è stato preso il ladro che aveva rubato il borsellino ad una signora anziana che stava facendo la spesa. Il malvivente, D. B. M. di 52 anni, aveva approfittato della distrazione della donna che stava facendo acquisti al supermercato. Il bottino del colpo era stato abbastanza cospicuo: 526 euro in contanti.

Dopo le indagini, la squadra Mobile è riuscita a risalire al ladro che è accusato di furto aggravato.